Gli allenatori di calcio non hanno bisogno di dare altrettante risposte agli allenatori di altri sport, in modo da consentire ai tuoi giocatori di essere un po ‘indipendenti dal minerale. Una volta che i giocatori sono in campo, hanno bisogno di prendere le proprie decisioni sui loro giochi, perciò consentono loro di farlo senza preoccuparsi di interferire.

Se stai calciando la palla e vedi qualcuno che corre verso di te, non fai panico. C’è un metodo molto semplice per evitarli. Innanzitutto, calci la palla a un lato del tuo corpo. Una volta fatto questo, calci velocemente la palla verso l’altro lato. Se lo fai abbastanza veloce, eviterai il tuo avversario e sarai davanti a loro. Di conseguenza, sarai meglio preparato a segnare.

Scegli una buona scarpa per giocare a calcio secondo quello che il campo è simile. Si desidera assicurarsi che le tue staffe ti forniscano la migliore presa sul tipo di superficie su cui stai giocando. I pattini con i piedini permanenti sono un’opzione eccellente. Gli stoppini vengono in tutti i tipi di modelli, quindi prova loro per te.

È molto importante per voi stare bene idratato prima e dopo aver giocato una partita. Mentre la maggior parte degli allenatori forniscono acqua per la squadra, dovresti sempre portarti insieme. Non si vuole fare la possibilità di non avere acqua e il tuo corpo inizia a diventare completamente disidratato.

Se stai coaching a una squadra, devi impostare un esempio di quello che si aspetta. Se vuoi che i ragazzi danno il 100 per cento, allora devi dare il 110 per cento quando coaching. Prendi in campo e gioca con i tuoi giocatori. Mostrate loro come dribblare la palla.

Quando sei un portiere di calcio, devi sapere la tecnica corretta per la pulizia dei guanti. Iniziare posando i guanti all’interno di alcune acqua calda che ha anche un po ‘di sapone in esso. Tenerli lì per 60 minuti. Sciacquare accuratamente una volta completato. Seguire questa operazione stringendola delicatamente i guanti e piazzandoli con il lato della palma verso il basso sul lavandino.

Come gestire le lamentele dei genitori comincia realmente ascoltando ciò che dice il genitore. Quello che dicono potrebbe non essere sempre quello che intendono, quindi fai domande e fai sapere che sei veramente interessato a ciò che stanno dicendo. Una volta che hanno verbalizzato la loro denuncia, lavorano insieme per trovare una soluzione che sia gradita sia a voi sia a voi.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s